Automobile, cosa verificare prima delle vacanze?

Print Friendly, PDF & Email

L’estate è alle porte, e molte persone in questa stagione si mettono in viaggio per raggiungere le più importanti località di villeggiatura. Prima di mettersi in viaggio, è importante verificare che la propria vettura sia in perfette condizioni.

Un’automobile che si vuole mantenere in buone condizioni viene sempre controllato più volte nel corso dell’anno, in particolare prima di un lungo viaggio. Chi ha deciso di raggiungere la località di villeggiatura dove trascorrerà le vacanze in automobile, è bene che segue una serie di controlli prima del lungo viaggio.

Regolazione della pressione dei pneumatici

Quando si viaggia con l’automobile carica di bagagli, la pressione dei pneumatici aumenta. Pertanto, è sempre bene controllare il volume d’aria e regolarlo in base al peso extra. Per avere informazioni dettagliate sulla pressione adottata, è bene leggere con attenzione il libretto di istruzioni della propria vettura.

Inoltre, durante il controllo della pressione, è bene verificare anche lo stato di usura del battistrada e del cerchione. Se il battistrada ha una profondità inferiore a 1,6 mm, è giunto il momento di sostituirlo. Un pneumatico per offrire una buona tenuta di strada, deve avere una profondità di almeno 3 mm.

Per chi è alla ricerca di pneumatici di buona qualità con prezzi vantaggiosi, sul negozio online di Oponeo.it può trovare una vasta scelta. Questo portale specializzato nella vendita di pneumatici, cerchioni e accessori per auto offre tutto il necessario anche agli autisti più esigenti.

Verifica delle luci dell’automobile
Le luci presenti sulle vetture, hanno il compito di indicare agli altri automobilisti la propria volontà di modificare direzione o strada. Controllare tutte le luci di posizione, i fanali posteriori e anteriori e gli indicatori di direzione è sempre opportuno prima di un viaggio. Se si nota che una o più lampade sono rotte, è bene sostituirle con delle nuove.

Dopo aver caricato i bagagli, potrebbe essere necessario regolare il puntamento dei fari. Il maggior peso sostenuto dall’auto, potrebbe portare il fascio di luce ad alzarsi e quindi diventare fastidioso per gli altri automobilisti.

Verifica livello dell’olio
L’olio lubrificante presente nel motore è importante, per lubrificare nel migliore dei modi le parti motore che creano un movimento all’interno del motore. Nel caso si riscontri che l’olio è consumato o ad un livello inferiore del raccomandato, è bene recarsi dal proprio meccanico di fiducia e sostituirlo.

Come regola generale, si consiglia di cambiare l’olio motore dopo circa 10.000 – 15.000 Km. Quando si acquista l’olio per la propria vettura, è bene ricordarsi che bisogna acquistare solo olii di buona qualità.

Verifica la pulizia dei vetri dell’automobile
I finestrini, il parabrezza e il lunotto posteriore della vettura devono sempre essere sgombri e ben puliti. In questo modo, possono permettere a chi conduce il mezzo di avere una visione chiara della strada e dei mezzi che sono presenti.

Nelle stazioni di servizio in autostrada e nelle arterie urbane, è sempre presente un secchio di acqua pulito e una spugna per la pulizia dei vetri. Se si nota che uno o più vetri sono sporchi, è bene pulirli e poi procedere con il proprio viaggio.

Una volta che si sono eseguiti questi controlli, la propria automobile è pronta a percorrere il viaggio che vi porterà alla vostra località di villeggiatura. Buon viaggio!

CONDIVIDI