giovedì 8 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 01:32
giovedì 8 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 01:32

Manifestazione per la pace, Fede sfila al fianco di Conte: “Noi dalla parte giusta”

Il parlamentare sambenedettese: "Dalla stabilità deriva una condizione economica migliore e un minor costo dell'energia"
jako

SAN BENEDETTO DEL TRONTO
“Tutti insieme per la pace”. C’è anche Giorgio Fede a Roma per manifestare contro la guerra in Ucraina e nel mondo. “Ci sono tante persone per manifestare per la pace, per la stabilità”, dice il deputato del Movimento Cinque Stelle. “Dalla stabilità deriva una condizione economica migliore e un minor costo dell’energia”.

Non mancano accuse a Carlo Calenda, promotore di una diversa iniziativa a Milano: “Calenda ci critica, non perde mai l’occasione di essere dalla parte sbagliata. Noi siamo dalla parte giusta. E’ una bella manifestazione, un segnale forte per dire tacciano le armi, riprendiamo le parole di Papa Francesco”.

A sfilare al corteo assieme al parlamentare sambenedettese l’ex premier Giuseppe Conte: “Questa è una voce che i governi non possono ignorare e devono ascoltare. E’ una mobilitazione imponente che grida la voglia e la necessità di pace. Donne e uomini, giovani e anziani, uniti dall’unica convinzione che la soluzione al conflitto in Ucraina deve ripartire da un negoziato. Ognuno di noi è chiamato a fare la sua parte”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

campanelli 250
casereccia 250

TI CONSIGLIAMO NOI…