giovedì 16 Settembre 2021 – Aggiornato alle 20:31

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

PUBBLICITA’ ELETTORALE

bottiglieri 400
Criminalità

Gli bloccano l’auto e lo pestano a sangue per rubargli l’incasso

Alla fine sono dovuti fuggire a mani vuote
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print

PUBBLICITA’ ELETTORALE

muzi 400

PUBBLICITA’ ELETTORALE

spazzafumo 250
spazzafumo 550
olive 250
PORTO SAN GIORGIO

Hanno agito in maniera feroce e determinata i criminali che, ieri sera, hanno tentato una rapina ai danni di un dipendente di un’area di servizio a Porto San Giorgio. L’uomo ha infatti prelevato l’incasso del distributore di benzina per portare il denaro in ufficio, che si trova in un’altra struttura. E’ salito in auto e si è diretto verso il posto di lavoro. In via dei Giochi Olimpici si è però trovato di fronte all’auto dei banditi posizionata di traverso per chiudere la strada.

L’uomo non ha potuto fare altro che fermarsi. Due i malviventi, entrambi con in testa un passamontagna, che lo hanno picchiato con un bastone di ferro. Colpi duri, in più parti del corpo. Hanno cercato il denaro ma non hanno fatto in tempo a trovarlo dal momento che in strada è sopraggiunta un’altra auto. Così i due hanno dovuto battere la ritirata e andarsene a mani vuote.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che ora stanno indagando sull’accaduto tentando di ricostruire il percorso dell’auto e cercare di intercettarla nei filmati di qualche telecamere di videosorveglianza privata.

carpe diem 250

PUBBLICITA’ ELETTORALI

scattu 250
Filippo Olivieri
canducci 250

Ultime notizie

andre media 250

TI CONSIGLIAMO NOI…