Gianni Morandi celebra le Marche: “Qui ci sono bellissimi borghi”

Print Friendly, PDF & Email

Gianni Morandi innamorato delle Marche. “Qui ci sono decine di bellissimi borghi e per visitarli tutti e scoprire le diverse caratteristiche di ognuno, ci vorrebbe tanto tempo”, dice il cantante bolognese che ammette di conoscere bene la regione per averci svolto tanti eventi. “Fin da ragazzino ho fatto tanti concerti a Fermo, Offida, Tolentino, Sarnano, Jesi,
Grottammare, Cagli, Ascoli, Pesaro, Urbino, Macerata, Castelfidardo, Fossombrone, Fabriano, Montegranaro, Monte Urano e altri ancora. In quelle occasioni però le visite sono veloci, si arriva nel pomeriggio tardi, c’è il concerto, poi magari si riparte nella notte stessa, per un’altra città”.

Discorso diverso quando invece non si hanno impegni in calendario: “Viaggiare da turisti, senza impegni precisi, è tutta un’altra cosa, si scoprono luoghi ameni, piazze, palazzi, castelli, panorami che sono una gioia per gli occhi e per la mente”. Morandi si è quindi fermato a Moresco, rimanendone incantato.

Immediato l’invito del vicesindaco di Acquaviva Picena, Luca Balletta: “Ti aspettiamo”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI