Firmato un protocollo con la città polacca di Nysa

Print Friendly, PDF & Email

L’assessore Antonella Baiocchi ha rappresentato l’Amministrazione comunale di San Benedetto del Tronto a Nysa, in Polonia, dove la Città ha sottoscritto un accordo di cooperazione e scambi culturali, commerciali e turistici. Il protocollo è stato firmato domenica 23 giugno in occasione di una cena di gala organizzata appositamente per l’evento: per la provincia di Nysa, ha sottoscritto il documento il presidente Andrzej Kruczkiewicz alla presenza del vice presidente Jacek Chwalenia e degli assessori Joanna Burska e Adam Fujarczuk.

Alla firma del protocollo si è giunti dopo una serie di contatti portati avanti nei mesi scorsi tra l’amministrazione Piunti e quella polacca: i partner si sono impegnati a sviluppare la cooperazione tra le due realtà e a creare condizioni favorevoli per proficui scambi di conoscenze tra istituzioni e le entità aziendali. In particolare, sono stati gettate le basi per una serie di iniziative che interessano entrambe le parti: scambi di giovani, cooperazione educativa, trasferimento reciproco di esperienze nel campo della promozione turistica, economica e commerciale. Tra queste iniziative, l’amministrazione polacca ha caldeggiato l’attivazione di pacchetti turistici per accogliere già nel prossimo mese di settembre i primi ospiti da Nysa negli alberghi di San Benedetto del Tronto.

Un ringraziamento particolare va al dott. Giampiero Marini, originario di S. Benedetto del Tronto, e alla sua compagna Dorota Labusga, delegata ai rapporti con l’Italia per la Provincia, che hanno curato in ogni particolare il processo di intesa nonché il supporto logistico alla delegazione sambenedettese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI