Confesercenti: “Gli aumenti delle tariffe allontanano i turisti. I soldi incassati si investano nel settore”

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Una bella notizia”. Confesercenti commenta con soddisfazione la decisione dell’amministrazione comunale di non aumentare ulteriormente le tariffe legate ai parcheggi blu sul lungomare e alla tassa di soggiorno.

“Gli aumenti non sono mai graditi dai turisti – dice Antonia Fanesi – ora l’auspicio è che i soldi incassati vengano investiti nella politica turistica e nei servizi da offrire ai vacanzieri”.

Confesercenti è in attesa della convocazione del prossimo tavolo del turismo, utile a pianificare la prossima stagione estiva. “E’ importante attivare un’interazione con le associazioni di categoria per creare una vera e propria cabina di regia capace di decidere e valutare dove destinare gli introiti”.

Gli operatori chiedono pertanto che il tavolo del turismo, oltre che un momento di confronto, acquisisca potere decisionale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI