lunedì 5 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 14:40
lunedì 5 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 14:40

Volley, le Marche ospiteranno gli Europei del 2023

Al Palarossini di Ancona la Nazionale Italiana giocherà la metà delle gare previste nel suo girone
euro 3 250

Sono cinque le città italiane che l’estate prossima ospiteranno i gironi del Campionato Europeo di Volley maschile e tra queste c’è la città di Ancona. Una competizione di respiro internazionale in questo sport che ha portato proprio nel 2022 la Nazionale italiana guidata da Ferdinando De Giorgi sul tetto del mondo vincendo il titolo iridato e detentrice tra l’altro dello stesso titolo europeo.

Grande dunque la soddisfazione dell’assessore regionale allo Sport, Chiara Biondi, alla notizia del sorteggio, a Napoli, degli abbinamenti delle città candidate ad ospitare le gare con i gironi ed in particolare del fatto che sarà proprio la Nazionale italiana a giocare nel capoluogo dorico per quattro giorni, con due gare al giorno, con un programma che va dal 28 agosto al 2 settembre.

“E’ una notizia bellissima – ha commentato Biondi – perché significa che il lavoro speso anche da questa amministrazione e dall’onorevole Giorgia Latini che mi ha preceduta in assessorato – insieme con tutti gli altri soggetti a vario titolo coinvolti, per far sì che questo evento potesse essere ospitato anche nella nostra regione, ha dato i suoi frutti”.

“E’ il riscontro – continua Biondi – dell’alto livello di cura e di gestione degli impianti sportivi marchigiani, sui quali la Regione ha investito molto”.

Le partite si svolgeranno al Palarossini Estra-Prometeo. La Nazionale italiana giocherà ad Ancona metà di quelle previste nel suo girone; l’altra metà sarà giocata a Perugia.

“Mi auguro – conclude Biondi – che questa manifestazione sia l’occasione per altri eventi sportivi di respiro internazionale per i quali la Regione assicurerà sempre lo stesso interesse”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

campanelli 250
bagnini 250

TI CONSIGLIAMO NOI…