lunedì 28 Novembre 2022
Ultimo aggiornamento 07:00
lunedì 28 Novembre 2022
Ultimo aggiornamento 07:00

Volley, arriva la prima vittoria esterna per la De Mitri

Le rossoblù di Kostas Papadopoulos hanno espugnato il campo della Ribani Castenaso
jako

SAN BENEDETTO DEL TRONTO
Prima vittoria esterna per la De Mitri – Carlo Forti nel campionato di serie B2 femminile. Le rossoblù di Kostas Papadopoulos hanno espugnato il campo della Ribani Castenaso al tie-break (25-21; 23-25; 25-18; 23-25; 15-10), al termine di una gara vibrante che ha appassionato il pubblico che ha seguito la gara, sia dal vivo che attraverso il canale social della società rossoblù. L’inizio è di Tiberi e compagne che devono schierare anche in questa occasione la Caporali nel ruolo di libero, stante l’indisponibilità della Sbano. Strappo importante che le porta sul 22-16, seguito da una rimonta delle emiliane che arrivano a -2 prima del 25-21 finale per la De Mitri – Carlo Forti. Castenaso parte forte nel secondo set, ma la reazione delle rossoblù giunge fino al 23-19, prima che la squadra di casa riesca a piazzare un parziale di 6-0 che porta al pareggio. Il terzo parziale vede le marchigiane uscire fuori alla distanza e chiudere 25-18, ma nel set successivo Di Marino e compagne non riescono a chiudere la partita e si va al tie-break, che vede le rossoblù allungare dopo il cambio di campo e conquistare due punti importanti per la classifica e per il morale. È stato il festival delle centrali con Di Marino (24 punti) Tiberi (16) e Zuleta per il Castenaso (17) portare a casa un bottino di punti inusuale per il ruolo (tre centrali tra i cinque top scorer del match tra le due squadre). «Siamo finalmente uscite dal momento down delle ultime due gare – ha detto la Caporali – e mi sono divertita nel ruolo, per me inedito, di libero. Sono contenta di essermi messa al servizio della squadra e dei risultati che questo ha comportato per noi». L’esperta centrale Claudia Di Marino è stata la top scorer della gara. «Avevamo studiato la combinazione muro-difesa delle avversarie – ha dichiarato – e quindi abbiamo impostato la gara in questo modo». Il prossimo turno vedrà la De Mitri – Carlo Forti ricevere sabato sera alle 21 al PalaSavelli di Porto San Giorgio la Lasersoft Riccione, terza forza del girone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

pizzart
stuzziko

TI CONSIGLIAMO NOI…