sabato 8 Ottobre 2022
Ultimo aggiornamento 00:40

      FERMO       MACERATA       ANCONA       PESARO-URBINO       DALL’ABRUZZO      

sabato 8 Ottobre 2022
Ultimo aggiornamento 00:40

PUBBLICITA’ ELETTORALE

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Serie C nazionale, esordio vincente della Samb femminile

Mister Pompei: “Era importante partire con un successo nel girone più difficile"

PUBBLICITA’ ELETTORALE

  
soriano 250

Parte con una vittoria l’avventura della Fc Sambenedettese nel campionato di serie C nazionale. Nonostante il salto di categoria la squadra di mister Pompei continua a vincere allungando la serie di successi consecutivi che raggiunge quota nove.

Una vittoria per 1 a 0 contro il Villorba Treviso sul campo amico Petrella di Ripatransone grazie ad una grande prestazione frutto di un’ottima organizzazione tattica e di una grande determinazione e cattiveria agonistica. “Era importante partire con un successo – ha dichiarato l’allenatore rossoblu Pompei al termine del match – visto che siamo nel girone più difficile del campionato nazionale di serie C in cui militano società blasonate con squadre maschili professionistiche come Bologna, Venezia, Vicenza, Padova, Triestina solo per citarne alcune. E ci siamo riusciti grazie ad una grande prestazione sotto tutti i punti di vista. Per questo va fatto un grande plauso a tutte le mie calciatrici che hanno lottato come leonesse per tutta la gara contro una squadra molto forte fisicamente ottenendo con merito una vittoria importante per la classifica ed il morale”

Una vittoria giunta al termine di una gara molto combattuta giocata di fronte ad un folto pubblico che ha sostenuto la Samb per tutta la gara.

Schierate da Pompei con un 3-4-2-1 le rossoblu spingono subito sull’acceleratore creando nitide occasioni da gol sin dai primi minuti: al 7′ con Poli che calcia da posizione defilata sfiorando il palo, al 9′ con Sacchini che s’invola verso l’area, ma calcia debolmente, al 14′ con Principi che si sbarazza della diretta avversaria e fa partire un gran tiro che il portiere devia in angolo. Le trevigiane, invece, puntano su veloci ripartenze che, però, si arginano contro la granitica difesa della Samb. Così al 21′ le rossoblu sfiorano il vantaggio prima con Principi che calcia a colpo da dentro area facendo la barba al palo e poi con Poli che anticipa il portiere ospite che la stende in area. E’ rigore netto che, però, l’arbitro non vede perchè troppo lontano dall’azione.

E’ il preludio al gol che arriva al 36′ ad opera della solita Principi che si avventa in scivolata su un rimpallo nei pressi dell’area piccola e supera il portiere ospite con un pallonetto. Le trevigiane reagiscono rabbiosamente e mettono sotto pressione le rossoblu che, però, si difendono ordinatamente senza correre rischi fino al 46′ quando l’arbitro Matteo di Lanciano manda tutte a dissetarsi.

Inizia la ripresa con le ospiti che si gettano in avanti, ma la difesa rossoblu sale in cattedra e neutralizza tutte le incursioni. Con il passare dei minuti la Samb riprende il pallino del gioco e dal 55′ al 78′ conquista quattro punizioni dirette e sei corner. All’80’ è Poli a sfiorare il raddoppio calciando da sotto misura, ma il portiere devia in angolo. Ancora rossoblu vicine al gol all’85’ con Principi che da dentro area calcia di poco fuori. Nei minuti finali la Samb controlla senza difficoltà i disperati attacchi delle venete e conquista i primi tre punti inserendosi nel gruppo delle sei prime. Ora testa al Merano che la Samb affronterà fuori casa domenica prossima. (foto Loide Sciarroni)

FC SAMBENEDETTESE: Sbranchella; De Luca, Natalini, Larcher; Langiotti, Angelini, Pontini, Lelli; Principi, Poli; Sacchini (dal 65′ Ferretti). A disp. Straccia, Ferretti, Belleggia, Sgariglia, Bianchini, Di Salvatore, Tarakhel. All. Silvestro Pompei

VILLORBA CALCIO: Manente; Donadel, Morettin, Pivetta, Bassani; Ghezze, Foltran, Sandi, Granello; Rossi, Peron. A disp: Muzzi, Feltrin, Coletto, Trevisiol. All. Roberto Meneghello

MARCATORI: 36′ Principi (S)

AMMONITI: Natalini e Pontini (S), Foltran (V)

sbizzura 250
spadu

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

euro 3 250
campanelli 250
ecorigenerati 250

TI CONSIGLIAMO NOI…