Sambenedettese Basket: ecco gli ultimi colpi di mercato

Print Friendly, PDF & Email


Dopo aver salutato Simone Carloni qualche giorno fa, la Sambenedettese Basket ha annunciato in via ufficiale l’ingaggio di Angelo Vitelli come nuovo vice allenatore della prima squadra. Una bella novità per un giovane di belle speranze che, a soli 21 anni, è già in grado di vantare a curriculum un bel po’ di esperienze in panchina.

E potrebbe essere questo, insieme agli ultimi movimenti del mercato in entrata, il colpo in grado di portare la Samb ad alzare le proprie ambizioni. Sperare, in fin dei conti, non costa nulla e se arrivasse davvero la promozione? Scommettere è veramente semplice: basta trovare uno dei tanti casino online che mettono a disposizione delle quote particolarmente vantaggiose e il gioco è fatto. Non solo, visto che le piattaforme d’azzardo offrono la possibilità di scoprire tanti altri giochi online e di sfruttare apposite promozioni (come ad esempio giocare senza deposito) e bonus.

Sambenedettese Basket e un mercato in entrata movimentato

Sono tante, quindi, le novità che girano intorno al mercato in entrata della Samb. Infatti, pochi giorni fa è stato comunicato in via ufficiale il primo Under che farà parte del roster che affronterà il prossimo campionato di Serie C Gold. Non solo, dal momento che ci sarà spazio ovviamente per lui anche con nei campionati giovanili. Stiamo parlando di Arjo Janssens.

Si tratta di un olandese che è nato a Zeewolde, diciottenne: un colpo di mercato che è stato definito con l’ingaggio dalla squadra degli Almere Pioneers. Stiamo parlando di un giocatore che ha tutto il potenziale per sfondare: una guardia di 1.95, che fa del tiro dalla lunga distanza una delle frecce nel suo arco da sfruttare con una certa continuità.

Si tratta di una grande opportunità per Arjo Janssens, dal momento che potrà migliorare e non poco seguendo i dettami e gli insegnamenti di coach Daniele Aniello. Un’occasione importante anche per la Sambenedettese Basket, che potrà mettere in mostra una stellina, nella speranza che possa crescere il più possibile e arrivare a calcare palcoscenici molto importanti.

Come dicevamo, potrà contare anche sulle indicazioni e sulla guida del nuovo vice coach Angelo Vitelli. Due anni fa è diventato Capo Allenatore presso il Basket Teramo, in Serie C Silver, mentre ha fatto un altro passo in avanti nell’ultima stagione, rivestendo la carica di vice-coach a Campli, in Serie B, senza dimenticare come sia stato l’allenatore della squadra U16.

La Samb aveva acquistato il play titolare due settimane fa

Un colpo in prospettiva dopo che la Samb aveva sistemato la casella di playmaker, affidando la cabina di regia per la prossima stagione a Riccardo Rombi. Ufficializzato ad inizio del mese di agosto, il classe 1997 avrà in mano le redini della squadra e dovrà dimostrare di aver fatto il salto di qualità, dopo le ultime due ottime stagioni disputate con il Todi Basket in Serie C Silver.

Con il Todi Basket, Ricccardo Rombi è riuscito sempre ad agguantare i playoff, senza però riuscire nell’impresa di centrare la promozione. Nel suo percorso con le giovanili è partito con la maglia del Valdiceppo Perugia, con cui fa il suo debutto anche in prima squadra, trionfando nel campionato 2015/16 in Serie C, per poi continuare il percorso anche in Serie B.

Per Rombi, come ha ben spiegato anche all’interno delle interviste di rito dopo la presentazione, si tratta della prima esperienza lontano dai propri cari e, di conseguenza, il trasferimento alla Samb è una vera e propria scelta di vita, grazie a cui potrà proseguire nel suo percorso di crescita.


CONDIVIDI