Rugby, Fifa Security continua a vincere. Espugnata anche Ravenna

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Continua la marcia in vetta alla classifica della poule passaggio del campionato di serie C1 di rugby della Fifa Security V Regio Piceno. Nell’ ultima trasferta il quindici rivierasco è andato a vincere nettamente a Ravenna per 24-8. Netta ed evidente la superiorità dimostrata in campo contro i romagnoli.

La Fifa Security V Regio Piceno vanta così dieci punti di vantaggio sull’ Imola seconda in classifica e sul Castel San Pietro terza, ipotecando così a quattro giornate dal termine la permanenza in C1. Retrocede infatti solo l’ultima classificata della poule passaggio.

Domenica prossima 15 aprile la formazione rivierasca torna a giocare in casa. Al Mandela alle ore 14.30 arriva il Fano. Questa la formazione della Fifa Security V Regio Piceno. Corradetti D., Tosti, Valeri, Corradetti E., Coppa, Celani, Guidotti, Salvi, La Riccia, Michini, Maccaferro, Stampatori, Zazzetta, Alesi, Fratalocchi, Patragnoni, Alemanno, De Lucia, Straccia.

Sarà comunque una domenica intensa per il rugby sambenedettese. Si inizia, infatti domenica mattina alle ore 10.30 al Mandela dove la Fifa Security Unione Rugby San Benedetto, nel campionato Under 14, riceve la visita dell’ Unione Rugbistica Anconitana. Impegni importanti anche per le squadre femminili. A Montegranaro, presso il Villaggio Sportivo è previsto un raggruppamento under 14 che vedrà in campo l’ Asd Riviera Rugby Samb, l’ Unione Rugbistica Anconitana e le padroni di casa Spartans Queens Rugby Montegranaro. A seguire ecco le partite in programma per l’ under 16 femminile in cui scenderanno in campo oltre al club rivierasco anche Pesaro, Spartans Queens Montegranaro, Spoleto e Rugby Tetras. La domenica di incontri si chiuderà con la trasferta a Macerata della Fifa Security Unione Rugby San Benedetto che affronterà il Rugby Potentia per il campionato Under 18.

CONDIVIDI