Pattinatori Sambenedettesi, weekend intenso. I ragazzi dell’hockey inline in campo per la serie A

Print Friendly, PDF & Email

Intenso e stimolante fine settimana per i Pattinatori Sambenedettesi, impegnati su più fronti ed ai massimi livelli. In ordine cronologico, nell’hockey inline torna a giocare nella massima divisione l’esperto giocatore rivierasco Luca Tiburtini che, quest’anno schierato nelle fila del Piacenza, gioca la prima partita della serie A nel campionato 2020-21.

Sempre nell’hockey inline, i giovani dell’Under 16 affrontano nei quarti di finale nazionale – ad eliminazione diretta – i coetanei del Montorio di Verona, sul loro campo. Per significare quanto sia impegnativo l’incontro, basti pensare che i medesimi ragazzi scaligeri si sono aggiudicati il titolo di Campione d’Italia negli ultimi due anni e solo una concausa di situazioni ha portato la Samb ad affrontarli già ai quarti.

Va doverosamente segnalato che, tra i nostri hockeisti, militano sia Andrea Funari sia Alessio Luzi recentemente convocati per un raduno di “visionatura” della Nazionale di categoria.

Per quanto riguarda invece la specialità corsa, si disputano a Riccione i Campionati italiani di velocità assoluta (metri 100 in corsia), dove nella Categoria allievi partecipa la forte sambenedettese Michelle Grannò, e di Maratona (42,195 km su strada) che si disputa con qualsivoglia condizione meteorologica e che vede impegnata, con giustificate ambizioni, la pattinatrice rossoblù Irene Falaschetti, già Campionessa europea.

Per finire, nel medesimo fine settimana, Riccardo Bugari, pluricampione di pattinaggio sia a rotelle sia su ghiaccio ed ora allenatore dei più giovani Pattinatori Sambenedettesi, nell’ambito della quindicesima edizione della gara podistica Ascoli-San Benedetto prenderà parte alla prova sulla distanza dei 10,2 km che si svolgerà sul percorso del lungomare di San Benedetto del Tronto: questo in preparazione del Campionato italiano di Triathlon, sport multidisciplinare di resistenza nel quale l’atleta copre nell’ordine una prova di nuoto, una di ciclismo e una di corsa, senza interruzione, in programma a Fasano il prossimo 10 ottobre e che lo vedrà protagonista.


© RIPRODUZIONE RISERVATA