domenica 28 Novembre 2021 – Aggiornato alle 12:46

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

salone bio 2

Pattinaggio artistico, pioggia di medaglie per i Diavoli Verde Rosa

Campionati Nazionali Uisp di Categoria svoltisi a Calderara di Reno dal 22 giugno al 2 luglio
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
kokeshi
salone bio 2

Una rappresentativa di sette atleti del gruppo agonistico della Diavoli Verde Rosa ha partecipato ai Campionati Nazionali Uisp di Categoria svoltisi a Calderara di Reno dal 22 giugno al 2 luglio in tre specialità: esercizi liberi individuali, esercizi obbligatori e coppia.

Kevin Bovara, reduce dal successo al Trofeo Internazionale Filippini, ha conquistato la medaglia l’argento negli esercizi liberi individuali della categoria professional Cadetti Maschile.

Piacevole sorpresa di questo Campionato è stato il duplice Bronzo di Filippo Rosetti che, dopo aver vinto il Trofeo Internazionale Filippini, al suo esordio ai Campionati Nazionali nella categoria Novizi Giovani si è classicato al terzo posto sia negli esercizi obbligatori che negli esercizi liberi pur non esprimendo in quest’ultima specialità tutte le sue potenzialità.

Alessandro Girolami ha vinto la medaglia di bronzo negli esercizi liberi della categoria Juniores Giovani maschile con un esercizio senza errori e molto curato dal punto di vista coreografico.

Nella categoria Piccoli Azzurri Femminili una determinatissima Valentina Piciacchia, già medaglia d’argento al Trofeo Internazionale Filippini di Misano, ha conquistato un 5 posto con l’ennesima prestazione impeccabile in una gara di alto livello tecnico su ben 52 atlete tra cui le compagne di squadra Noemi Fares e Elena Girolami.

La Coppia formata da Valentina Piciacchia e Alessandro Girolami, al primo anno nella categoria Juniores Uisp, si è piazzata al sesto posto.

Come pronosticato nella categoria Novizi Uisp c’è stato il riscatto di Allegra Ionni che ha prima guadagnato l’accesso in finale con un ottimo terzo posto in semifinale su 44 atlete e poi si è piazzata al 12° posto nella finale tra le 40 migliori atlete d’Italia con un programma ben pattinato ma con un errore di troppo nella trottola combinata che l’ha allontanata dalla zona podio.

caffe del borgo 250

Ultime notizie

andre media 250

TI CONSIGLIAMO NOI…