san park
sabato 20 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 09:45
san park
sabato 20 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 09:45
Cerca
Sport

Pallamano, ancora una sconfitta per Monteprandone. Al Colle Gioioso passa Modena

Sabato 24 settembre, alle 18.30 derby sul parquet di Camerano quarto in classifica.

Pubblicato da 

Redazione
 lunedì 19 Settembre 2022

HC Monteprandone-Modena 27-37

MONTEPRANDONE: Mucci, Forlini 2, Vagnoni, Salladini 1, Evangelista, Coccia, Khouaja 2, Di Girolamo 1, Cani 1, Balmus, Martin 6, De Angelis, Tritto, Simonetti 5, Salladini, Stauble 9. All.: Vultaggio.

MODENA: Bernardi, Stallo 2, Bassoli, Pugliese 8, Petrillo, Prandi 1, Boni 3, Morselli 1, Zoboli 10, Terrasi 4, Spelta, Turrini 4, Pollastri 4, Caretti, Ben Henia, Fiorini. All.: Sgarbi.

Arbitri: De Marco e Potenza.

NOTA: parziale primo tempo, 15-16.

MONTEPRANDONE – Se le prime due prestazioni erano state incoraggianti, stavolta per l’Handball Club Monteprandone ecco un deciso passo indietro. Verdi alla terza sconfitta consecutiva in altrettante giornate e penultimo posto nella classifica del girone B di Serie A2, a quota 0 (chiude Bologna, a meno 1).

Dopo Cingoli, nella gara d’esordio, al Colle Gioioso passa anche Modena: 37-27 il risultato in favore degli ospiti, al primo successo della stagione. Monteprandone, senza l’infortunato Grillo e lo squalificato Russello, regge un tempo: 15-16 il parziale al riposo. Nella ripresa Modena si mette a distanza di sicurezza e chiude con 10 gol di vantaggio. All’HC non bastano le 9 reti realizzate dal terzino argentino Stauble.

E a fine partita coach Andrea Vultaggio non ha voglia di parlare.

Sabato 24 settembre, alle 18.30, per i suoi derby sul parquet di Camerano quarto in classifica.

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

kokeshi
jako
coal
fiora
garofano
new edil
picenambiente

TI CONSIGLIAMO NOI…