Miceli: “Stiamo facendo tanti sacrifici. Vittoria per i tifosi e per noi stessi”

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “La Fermana è una squadra spigolosa e non era facile vincere”. Parola di Miceli al termine della gara vinta per due a zero dai rossoblù. “Stiamo facendo tanti sacrifici, ed è giusto vincere per i tifosi e per noi stessi. Il nostro mestiere è quello di difendere e non prendere gol, ma il merito è di tutta la squadra che è sempre compatta; siamo organizzati, sappiamo cosa fare in campo, diamo il massimo e i risultati si vedono”.

Inevitabile parlare della prossima trasferta che vedrà la Samb fare visita al Renate: “Quella di Meda è una partitaccia, loro hanno bisogno di punti. A noi mancano alcuni giocatori importanti e dobbiamo stringere i denti per l’ultima gara dell’anno”.

CONDIVIDI