Coppa Italia, il Grottammare non supera il turno

Print Friendly, PDF & Email


GROTTAMMARE – Beni (2’ st Palanca), Orsini, Ferretti, Haxhiu (29’ st Nallira), Marini, Lanza (10’ st Pagliarini) Crescenzi (32’ st Ioele), De Cesare, Ciabuschi, De Panicis, Cappelli (22’ st Ricci) A disp. Mora, Bruno, Laci, Favelli. All. Manoni.

SAN MARCO LORESE: Testa, Fuglini, Tomasetti (7’ st Pompei), Censori, Aliffi, Mallus, Cabaldi (45’ st Simonelli) Iuvalè, Galli, Gesuè, Frinconi (28’ Mattioli, 17’ st Vita). A disp. Ferretti, Cesoni, Iommi, Ley. All. Morreale. Arbitro: Pazzarelli di Macerata. Reti: 41’ Mattioli, 39’ st Mallus. Note. Spettatori 150 circa; ammoniti: Mallus, Fuglini, Mattioli; angoli: 4-2; recupero 1’+4’.

Il Grottammare sul neutro ‘Fratelli Veccia’ di Cupra Marittima (causa rifacimento manto erboso del Pirani) dice addio alla Coppa Italia.

È il San Marco infatti a superare il turno grazie a due reti. Sblocca la partita Mattioli quasi allo scadere del primo tempo, e al 84’ il raddoppio di Mallus toglie ogni speranza all’undici di Manoni. L’andata era terminata 1-1.