Caso palloni, l’associazione Noi Samb rimprovera Cinciripini: “Stia più attento quando parla di Daspo”

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Parlano di parole preoccupanti dall’associazione Noi Samb. E lo fanno riferendosi alle dichiarazioni del direttore generale rossoblu Walter Cinciripini relativamente ai palloni spariti dal Riviera delle Palme.

“La leggerezza con cui sono stati minacciati provvedimenti DASPO, in caso di ulteriori furti di palloni – afferma il presidente Guido Barra – sono una mancanza di rispetto verso il pubblico rossoblu e verso tutti quei tifosi che, nelle opportune sedi legali, stanno facendo valere le loro ragioni in merito a simili provvedimenti. Pur condannando ogni furto e azione che danneggi la Sambenedettese Calcio, consigliamo al direttore generale Cinciripini di essere più attento nelle prossime dichiarazioni, che rischiano di compromettere i rapporti tra tifoseria e società”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI