Capuano (con Gianni) si presenta ai tifosi del Rieti: “A San Benedetto uno dei miei lavori più grandi”

Print Friendly, PDF & Email

RIETI – Ezio Capuano, ingaggiato dal Rieti insieme all’ex dg rossoblù Andrea Gianni, si è presentato ieri all’ambiente laziale definendo l’esperienza sambenedettese, terminata dopo una serie di frizioni con il presidente Fedeli uno dei suoi più grandi lavori.

Ed è stato proprio l’ex direttore generale della Samb, l’avvocato Andrea Gianni, a spingerlo verso la formazione azzurroamaranto. “Gianni, Curci e Di Santo mi hanno voluto qui – ha spiegato – e per me in questo momento il Rieti è come il Real Madrid, il Barcellona, il City, lo dico con molta schiettezza. A San Benedetto uno dei miei più grandi lavori, ho preso una squadra al nono posto e l’ho portata fino al secondo posto, non avendo avuto successivamente la possibilità di giocarmi i play off”.

CONDIVIDI