Basket, un pomeriggio di festa per presentare la nuova Samb

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un pomeriggio di festa a tinte rossoblù quello andato in scena sabato 14 settembre a Piazza Giorgini, in pieno centro a San Benedetto.

Prima lo spettacolo del MiniBasket (rinnovata la collaborazione con Union Fortitudo Grottammare), con tanti bambini a divertirsi insieme agli istruttori, poi la presentazione ufficiale della Samb Basket versione 2019/2020, con tutti i nuovi acquisti presenti (dai lituani Tarolis e Stoncus agli italiani Volpe e Rombi). In mezzo il saluto all’ampio settore giovanile rossoblù, dall’Under 13 ai campioni in carica dell’Under 20.

Il confermatissimo Coach Daniele Aniello si è presentato carico in vista della nuova stagione in Serie C Gold: “Centrare il piazzamento playoff lo scorso anno è stato il realizzamento di un piccolo sogno, ma noi siamo la Samb e proveremo a ripeterci. Non sarà facile, ma siamo in una piazza importante e daremo tutto in ogni partita. Tra i nuovi acquisti è un piacere tornare ad allenare Tarolis, ma devo dire che ognuno di loro si sta inserendo bene. Peccato per qualche infortunio durante la pre season (i playmaker Rombi e Quinzi sono attualmente k.o), ma siamo carichi per iniziare. Ringrazio tutto il mio staff e la società, forza Samb”.

Tanto entusiasmo anche per il DS Giovanni Marzetti: “È un piacere coinvolgere tante famiglie e bambini con progetti stile MiniBasket, così come vedere tanti giovani già inseriti in prima squadra. Ringrazio l’amministrazione comunale per il sostegno e tutte le persone che ci seguono. La Serie C Gold è un campionato difficile, ma la Samb lotterà tutte le settimane per cercare di ottenere il massimo possibile da ogni partita. Vi aspettiamo al Palazzetto”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI