venerdì 30 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 04:22

      FERMO       MACERATA       ANCONA       PESARO-URBINO       DALL’ABRUZZO      

logopng
venerdì 30 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 04:22

PUBBLICITA’ ELETTORALE

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Ascoli, buona la prima. Vittoria all’esordio con la Ternana

Per i padroni di casa vanno a rete Botteghin e Collocolo. In gol per gli ospiti l'ex di giornata Andrea Favilli

PUBBLICITA’ ELETTORALE

  
mister jones

Vittoria all’esordio per Cristian Bucchi e il suo Ascoli che, grazie alle reti di Botteghin e Collocolo, riesce a superare la Ternana sul punteggio di 2-1 e a conquistare quindi i primi tre punti della stagione.

La formazione scelta dal tecnico bianconero vede Leali tra i pali; in difesa Donati, Botteghin, Bellusci e Giordano. I tre di centrocampo sono Collocolo, Buchel e Caligara. Per quanto riguarda il tridente offensivo, vista l’assenza per squalifica di Dionisi, il tecnico decide di lanciare dal 1’ Gondo, arrivato solo pochi giorni fa ad Ascoli. A supportarlo ci sono Bidaoui e Lungoyi.

Oltre al capitano classe ‘87 , risultano indisponibili per infortunio anche Tavcar e Salvi.

Dall’altra parte, mister Lucarelli schiera Iannarilli in porta. La linea di difesa è composta da Diakitè, Bogdan, Capuano e Martella. La diga di centrocampo vede schierati Agazzi, Di Tacchio e Palumbo. Sulla trequarti infine ci sono Pettinari e Partipilo, a supporto dell’unica punta Donnarumma.

Gara che si mette subito sui binari giusti per i padroni di casa che dopo appena mezz’ora, si ritrovano avanti di due reti, entrambe arrivate da calcio d’angolo: la prima al 14’ grazie al colpo di testa di Botteghin. La seconda invece giunge al 32’ con Collocolo che, sempre di testa, supera Iannarilli.

Nella ripresa Cristiano Lucarelli inserisce subito l’ex di giornata Favilli al posto di Donnarumma. Gli umbri cercano più volte la via del gol e al 75’, è proprio Favilli che, sfruttando un disimpegno errato di Giordano, sigla la rete del meno uno. Nell’ultimo quarto d’ora la Ternana prova a cercare la via del pari ma l’Ascoli è ben organizzato e respinge l’offensiva rossoverde. Al termine dei cinque minuti di recupero, il signor Cocco di Perugia sancisce la fine del match che difatti consegna i primi tre punti all’Ascoli.

la baia
casereccia 250

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

valelab
bio 250
casereccia 250

TI CONSIGLIAMO NOI…