Urbinati striglia la minoranza: “Basta regalare a Piunti la scappatoia della sanità”

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Fabio Urbinati striglia l’opposizione e chiede all’opposizione di non offrire più assist al sindaco Piunti: “Chiedo alla minoranza di non regalargli più la scappatoia della sanità. Fa l’eroe della situazione, ma di sanità non capisce nulla. Sono anni che rifiuta un confronto con me”.

L’esponente di Italia Viva guarda alle prossime elezioni regionali (forse in programma a metà settembre), ma soprattutto all’appuntamento del 2021. “Sono molto più preoccupato per le comunali di San Benedetto. Ci vorrà una coalizione di persone di buona volontà, tanto civismo e tanti giovani. Altrimenti non saremo credibili. Questa amministrazione non è in grado di dare la svolta alla città”.

A far infuriare il consigliere regionale è anche la vicenda legata ai lavori della scuola Manzoni. “A febbraio in assemblea dissero che la ristrutturazione sarebbe partita a giugno, invece a maggio hanno acceso un ulteriore mutuo di 500 mila euro. Vuol dire che prima di gennaio non partirà il cantiere. Io come cittadino esigo delle spiegazioni”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA