Capriotti lascia il Pd: “Non rinnovo la tessera, vado con chi rappresenta meglio le mie idee”

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo Fabio Urbinati è la volta di Tonino Capriotti: Non rinnoverò la tessera del Pd”, annuncia il consigliere comunale direttamente dalla Leopolda. “Nessuna polemica e nessuna critica, semplicemente la continuazione di un percorso con chi meglio rappresenta le mie idee. Credo che tutto ciò farà bene soprattutto al centro sinistra, sia in termini numerici che politici, di cui già si vedono i benefici”.

Renziano della primissima ora, Capriotti passa quindi a Italia Viva. Una decisione che indebolisce ulteriormente la forza del Partito Democratico in consiglio comunale: “Per quanto riguarda il gruppo consigliare incontrerò Di Francesco ed anche Italia Viva che si costituirà in città. Decideremo insieme e senza polemiche. Fino ad oggi abbiamo sempre collaborato in modo costruttivo, leale ed unitario. È chiaro che saranno consequenziali i cambiamenti dovuti alle differenziazioni politiche”.

L’assise di martedì pomeriggio potrebbe tuttavia svolgersi ancora sotto la bandiera dei democratici: “Non so se riuscirò a formalizzare in tempo il passaggio, dovrò sentire il presidente Chiarini”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI