Troli: “Per Marina Centro mai così tante attenzioni come in questi due anni e mezzo”

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “In due anni e mezzo di amministrazione di centrodestra, il quartiere Marina Centro ha ottenuto attenzioni che mai aveva avuto prima”. Lo dice Piefrancesco Troli, attualmente consigliere comunale e un tempo proprio presidente del comitato in questione.

Le ultime polemiche relative alle luminarie e all’albero ancora da ‘accendere’ in piazza Montebello hanno scatenato l’irritazione di residenti e negozianti della zona che, in parte, hanno chiesto conto proprio a Troli della situazione.

“Il ruolo cambia quando si è eletti. Ora sono consigliere comunale e mi occupo di tutta la città. Se non ci fossi stato io in assise, molti argomenti non sarebbero mai stati trattati. Non dico che sia merito mio, però ora Marina Centro gode di un’attenzione maggiore”.

Il capogruppo di Siamo San Benedetto fa esplicito riferimento all’annunciata riqualificazione della piazza, al piano asfalti e allo spostamento del capolinea dei bus. “L’albero? E’ stato rimesso lì dopo tanti anni di assenza. Per le luci credo che tutto dipenda dagli accordi tra le associazioni di categoria e l’assessorato competente. Il quartiere dovrebbe essere vissuto dai commercianti oltre che dai residenti. Contribuendo in minima parte, anche con un piccola cifra, si arriverebbe alla cifra necessaria. Il Comune dal canto suo ha già garantito il supporto per gli allacci”.

CONDIVIDI