Tredici nuove sedi per le associazioni di Grottammare. A bando i locali dell’Ospitale

Print Friendly

GROTTAMMARE – Dopo l’inaugurazione del giugno scorso dell’Ospitale – Casa delle Associazioni nell’edificio dell’ex Ospedale Madonna degli Angeli, il Comune di Grottammare ha deciso di indire un bando per l’assegnazione dei locali alle associazioni cittadine.

L’Ospitale dispone infatti di un totale di 13 locali, fra il seminterrato, il piano rialzato e il secondo piano, che sono stati divisi per ospitare un massimo di 34 spazi assegnabili da suddividere fra tutte le associazioni, i gruppi e le organizzazioni della città che ne faranno richiesta, oltre ad alcuni spazi comuni.

I criteri per l’assegnazione terranno conto dell'”anzianità” dell’associazione e del periodi ininterrotto di attività nel territorio del comune, della rilevanza dell’attività per la comunità e delle collaborazioni in progetti e iniziative comunali nel corso degli ultimi due anni, oltre che della data d’iscrizione al Registro delle Associazioni.

Saranno inoltre privilegiate associazioni non a scopo di lucro, che si rivolgono alla collettività e la cui attività in ambito culturale, turistico, sportivo, sociale o storico sia di carattere non occasionale.