Topi nell’isola ecologica, Mandrelli: “Picenambiente e Comune sapevano. Non hanno fatto niente”

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Topi all’interno dell’isola ecologica di via Mazzocchi e l’opposizione passa al contrattacco.

“La spazzatura viene gettata in maniera del tutto indifferenziata”, denuncia Flavia Mandrelli. “Sia Picenambiente che l’amministrazione sono al corrente da moto tempo di questa situazione ma nessuno ha preso provvedimenti”.

Una situazione denunciata da alcuni cittadini che rischia di mettere a repentaglio anche la salute di chi utilizza l’area per depositare i rifiuti ma anche degli stessi operatori della Picenambiente che quotidianamente raggiungono l’area per i prelievi.

“Un altro luminoso esempio di come funziona un servizio che costa alla comunità di San Benedetto più di 10 milioni di euro all’anno e di come l’attuale amministrazione Piunti faccia finta di niente. Una situazione indecorosa, pericolosa per la salute dei cittadini . La città perla del turismo”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI