giovedì 8 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 14:25
giovedì 8 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 14:25

Tolentino, torna nelle sale il film anti-abortista “Unplanned”. L’associazione ProLife invita Saltamartini

Il 31 ottobre sarà proiettato al Multiplex Giometti
bespoke

Torna nelle sale a Tolentino “Unplanned”, film uscito negli Stati Uniti nel 2019 che sposa la causa anti-abortista.

Il 31 ottobre sarà proiettato al Multiplex Giometti e le prenotazioni sono state talmente numerose che il cinematografo ha dovuto aprire ben tre sale.

L’associazione ProLife e Famiglia ha deciso di invitare all’appuntamento la consigliera regionale Manuela Bora e anche l’assessore alla sanità Filippo Saltamartini, attaccato per le dichiarazioni rilasciate in assise nei giorni scorsi: “L’argomentazione forse più grave di tutto il discorso  è l’aver di fatto stabilito una pericolosa equivalenza tra l’evento gestazionale e qualunque altro “evento” interno al proprio corpo che può sopraggiungere ad un certo punto nella vita. Preoccupante è l’aver cioè dato per scontato, con queste sue perentorie asserzioni, che l’omicidio di un essere umano nel grembo materno sia pari al “diritto” o “potere” di chiunque di intervenire sul proprio corpo, come lo si ha, giustamente, per asportare un tumore o un neo, laddove nel caso dell’aborto ad essere “asportato” – in maniera atroce – è il corpo di un bambino vivente, del proprio figlio, di un essere umano, il più innocente in assoluto”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

nave cervo
centrotermica 250

TI CONSIGLIAMO NOI…