domenica 26 Settembre 2021 – Aggiornato alle 05:45

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

PUBBLICITA’ ELETTORALE

bottiglieri 400

Tavoli e sedie fuori dai locali, Olivieri appoggia il sindaco: “Qualcuno approfitta della nostra bontà”

Chiodi: "Entrare a consumare in un bar poteva creare dei blocchi psicologici, ecco allora la decisione di spingere per l’utilizzo degli spazi esterni"
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print

PUBBLICITA’ ELETTORALE

muzi 400

PUBBLICITA’ ELETTORALE

spazzafumo 250
spazzafumo 550
gastronomica 250

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Il regolamento va bene così come è, ma controlleremo le singole occupazioni”. Filippo Olivieri e Carmine Chiodi sposano la linea dura del sindaco Piunti in merito al comportamento di  quelle attività che, collocando all’esterno delle loro strutture sedie e tavoli, non hanno rispettato le disposizioni del Comune. “Mi fa piacere che il sindaco sia intervenuto”, afferma l’assessore. “Non è bello approfittare della bontà dell’amministrazione. Realizzeremo i controlli, per rispetto di chi si comporta bene, alcuni locali si sono troppo allargati”.

Il presidente della commissione commercio ricorda i motivi che spinsero la giunta a concedere la deroga sugli spazi esterni: “Crediamo che quel regolamento ha dato la reale possibilità alle attività di tornare ad essere attrattive. Entrare a consumare in un bar poteva creare dei blocchi psicologici, ecco allora la decisione di spingere per l’utilizzo degli spazi esterni. Sta funzionando ed è una soluzione positiva. Ci abbiamo messo il cuore, ma qualcosa va rivisto e rivisitato”.

felicioni 250

PUBBLICITA’ ELETTORALI

piunti 250
carmine chiodi
canducci 250

Ultime notizie

TI CONSIGLIAMO NOI…