Stoccaggio Gas, il Comune si unisce al ricorso contro la centrale all’Agraria

Print Friendly

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il comune di San Benedetto condivide il ricorso presentato, tra gli altri, dall’ex consigliere comunale Giovanni Marucci, contro la centrale di stoccaggio del gas. E’ di oggi la notizia dell’ufficializzazione del mandato all’avvocato Marina Di Concetto per l’ingresso nel ricorso al Tar con il quale viene richiesto al giudice amministrativo l’annullamento di una serie di atti amministrativi, pareri e relazioni tecniche concernenti la realizzazione della centrale di stoccaggio e trattamento di gas naturale localizzata nel comune di San Benedetto.

Al centro del ricorso c’è il famoso documento con il quale il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare di concerto con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo hanno dichiarato la compatibilità ambientale del progetto presentato dalla Gas Plus.