San Filippo Neri, Capriotti chiede spiegazioni: “La rotatoria resta una promessa”

Print Friendly, PDF & Email





SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Furti in casa, atti vandalici e degrado”. Sono questi i presupposti dell’interrogazione che Tonino Capriotti (Pd) presenterà al prossimo consiglio comunale relativamente allo stato di cose in piazza San Filippo Neri. Ma Capriotti parla anche di viabilità nel documento presentato al sindaco Pasqualino Piunti.

“Nel quartiere – spiega – persistono problematiche storiche che riguardano la sicurezza, i furti nelle case ed atteggiamenti vandalici che hanno riempito le pagine dei giornali ma esiste anche un problema relativo alla viabilità che è ancora presenta e meriterebbe uno studio e una soluzione definitiva”.

Ma Capriotti parla anche della rotatoria sulla Statale: “Ad oggi è solo una promessa – spiega – così come sul Ballarin c’è una totale assenza di proposte”.




© RIPRODUZIONE RISERVATA