San Benedetto, dal comune contributi per riequilibrare la pressione tributaria

Print Friendly

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dal 15 novembre al 15 dicembre 2017 sono aperti i termini per la presentazione delle domande per la concessione di un contributo economico straordinario per il riequilibrio della pressione tributaria.

Per fare domanda occorrono i seguenti requisiti:
– residenza nel Comune di San Benedetto del Tronto;
– indicatore della Situazione Economica Equivalente (Isee) in corso di validità non superiore a € 7.500
– essere in regola con il pagamento dei tributi comunali per l’anno 2017
– il nucleo familiare dichiarato per il calcolo Isee deve coincidere con quello sul quale è stato calcolato il tributo.

Il valore del contributo verrà determinato sulla base della somma prevista in bilancio di 40mila euro, ripartito sulla base del numero dei soggetti richiedenti ed ammessi al beneficio e comunque non potrà essere superiore al 40% della tassa rifiuti versata nel 2017.

La domanda deve essere presentata utilizzando l’apposito modello in distribuzione presso l’Ufficio Politiche Sociali (secondo piano) o l’Urp. (piano terra) e disponibile anche sul sito internet del Comune www.comunesbt.it (sezione “Altri bandi e avvisi”).