Regionali, i circoli Pd di San Benedetto votano per Casini e Benigni

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ stato quello di Anna Casini il nome più pronunciato lunedì sera nel corso dell’assemblea del Pd che riuniva i tre circoli cittadini. L’appuntamento aveva l’obiettivo di buttare giù una lista di papabili candidati per le elezioni regionali da girare alla segreteria provinciale, poi chiamata ad effettuare una sintesi entro il prossimo 7 luglio.

Come detto, la vicepresidente della Regione è risultata acclamatissima e per lei non dovrebbero esserci a questo punto ostacoli per un bis. A sorpresa, ad imporsi tra gli uomini è stato Claudio Benigni. L’attuale coordinatore della sezione di Porto d’Ascoli si presentò già nel 2015, quando diede vita ad una sfida interna con Fabio Urbinati. Una corsa che tuttavia non si concluse con l’ingresso a Palazzo Raffaello.

In seconda battuta hanno ottenuto preferenze pure la dottoressa Diana Palestini e l’ex presidente della Provincia Paolo D’Erasmo. Citazioni infine anche per Angelo Flaiani, Luigi Merli, Stefano Stracci e Augusto Curti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA