domenica 27 Novembre 2022
Ultimo aggiornamento 12:26
domenica 27 Novembre 2022
Ultimo aggiornamento 12:26

Ponte ciclopedonale sul Tronto, ira Casini: “L’Abruzzo ha confermato la revoca dei fondi. Figuraccia del centrodestra”

La consigliera regionale del Pd: "Ho presentato insieme al collega abruzzese Dino Pepe una mozione per attivare tutte le azioni necessarie alla realizzazione di una nuova convenzione e di nuovi finanziamenti"
peppe pizza

SAN BENEDETTO DEL TRONTO
Riesplode la polemica sul progetto del ponte ciclopedonale sul Tronto: “L’Abruzzo conferma la revoca dei fondi e le Marche restano al palo”, accusa la consigliera regionale del Pd Anna Casini. “Acquaroli non ha ritenuto importante fermare la giunta guidata dal suo collega di Fratelli d’Italia Marsilio che con una delibera ha confermato il 27 di ottobre la revoca del finanziamento e della convenzione sottoscritta tempo fa tra Regione Marche e Regione Abruzzo”.

Per l’esponente dem si tratta di danno per il territorio e “figuraccia” per i politici “che rassicuravano tutti sulla realizzazione dell’opera, accusandoci di fare speculazioni”.

La Casini è un fiume in piena: “Cosa diranno ora che gli atti confermano quanto denunciamo da tempo insieme a centinaia di cittadini? Per cercare di risolvere il problema ho presentato insieme al collega abruzzese Dino Pepe una mozione per attivare tutte le azioni necessarie alla realizzazione di una nuova convenzione e di nuovi finanziamenti. La differenza sta tutta qui: i politici di destra sono talmente abituati al loro modo di fare politica con selfie, slogan e speculando su tutto per aumentare il consenso elettorale, che dopo aver vinto le elezioni si dimenticano che devono governare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

agriturismo le senapi
gastronomica 250

TI CONSIGLIAMO NOI…