domenica 24 Ottobre 2021 – Aggiornato alle 20:04

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

salone del bio 3
Verso il voto

Piunti: “San Benedetto è migliorata rispetto al passato. Me lo dicono i cittadini”

Il sindaco al parco Wojtyla: "Occorre ripartire dai bisogni urgenti, attuando un monitoraggio sullo stato di salute del tessuto cittadino assieme alle associazioni locali"
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
olive 250
SAN BENEDETTO DEL TRONTO
salone del bio 3

Guardare al post pandemia senza lasciare indietro nessuno. Pasqualino Piunti lo sta ripetendo ad ogni incontro e così ha fatto anche martedì pomeriggio al parco Wojtyla. “Occorre ripartire dai bisogni urgenti, attuando un monitoraggio sullo stato di salute del tessuto cittadino assieme alle associazioni locali”.

Piunti ha accennato anche alla necessità di aprirsi alla collaborazione con le realtà vicine: “Serve un rapporto ininterrotto tra costa e hinterland per allargarci sempre più in termini culturali e turistici”.

Inevitabile una replica ai rivali che lo accusano di lasciare una città abbandonata a se stessa: “Non credo proprio, anche i cittadini mi dicono che la città è migliorata rispetto ai precedenti dieci anni. Bisogna migliorare, ma non ci regalano le bandiere blu, azzurre e verdi per caso. Chi dipinge San Benedetto in quel modo non è adatto a rappresentarla. Prima o poi questa campagna elettorale finirà”.

conad 250

Ultime notizie

bagnini 250

TI CONSIGLIAMO NOI…