mercoledì 1 Febbraio 2023
Ultimo aggiornamento 10:25
mercoledì 1 Febbraio 2023
Ultimo aggiornamento 10:25

Permuta tra Comune e Asur, i dubbi dell’opposizione: “C’è stato poco approfondimento”

Canducci: "E’ stata fatta una valutazione che andava oltre lo scambio?". Piunti: "Chi chiede chiarimenti lo fa a ragion veduta"

L’individuazione dell’area di via Sgattoni per la realizzazione della Casa della Comunità e dell’Ospedale di Comunità non convince Paolo Canducci: “C’erano ipotesi alternative? – chiede in commissione il consigliere comunale dei Verdi – si potevano individuare altre soluzioni? E’ stata fatta una valutazione che andava oltre lo scambio?”.

Canducci sembra conoscere già la risposta: “Non si sa, questo non si sa. E’ grave, non è una delibera semplice, condizionerà la destinazione dell’area e l’utilizzo che i cittadini ne faranno”. Il provvedimento approderà in assise il prossimo 25 agosto. “Era necessario approfondimento maggiore e non dovevamo ottenere il sollecito di votare entro la fine di questo mese. Ad oggi non si sanno nemmeno i valori. C’è stato questo approfondimento da parte degli uffici sul perché è stata scelta quell’area? Che impatto avrà? E’ l’area migliore per il tipo di destinazione, oppure si è scelta una zona che era di proprietà del Comune?”.

A trovarsi d’accordo con Canducci è anche l’ex sindaco Piunti: “Siamo di fronte a una collaborazione di enti pubblici importante, dobbiamo essere collaborativi con l’Asur, ma faccio mie le perplessità di Canducci sul poco approfondimento della materia. Chi chiede chiarimenti lo fa a ragion veduta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

francesca piunti
pizzart
bagnini 250
logobianco

Le Rubriche

Sfogliando               Pausa Caffè               Podcast

TI CONSIGLIAMO NOI…