domenica 26 Settembre 2021 – Aggiornato alle 06:33

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

PUBBLICITA’ ELETTORALE

bottiglieri 400

Pasquinelli (Lista Comunista) contro le Sardine: “Nipotini della Boldrini e amichetti di Benetton. Nelle Marche mancavano solo loro”

L'affondo del candidato alla presidenza della Regionr
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print

PUBBLICITA’ ELETTORALE

muzi 400

PUBBLICITA’ ELETTORALE

spazzafumo 250
spazzafumo 550
haster 250
“Nelle Marche ci mancavano solo i nipotini della Boldrini, che blatera di antifascismo in Italia ma in Europa sostiene i neonazisti dell’est”. Parole di Fabio Pasquinelli, candidato presidente della regione della Lista Comunista che si riferisce al movimento delle Sardine: “Parlo degli amichetti di Benetton e De Benedetti, privatizzatori delle autostrade e della sanità pubblica, i collaborazionisti del regime neoliberale ed antisociale europeo e dell’imperialismo USA. Eh già, escono fuori ad ogni tornata elettorale, non hanno argomenti, il loro unico problema è che possa vincere le elezioni una “destra troppo estrema”. per loro ci vuole una destra meno estrema, tipo il PD. Contro questo sistema economico e sociale che crea disoccupazione, precarietà e povertà, non possiamo affidarci ai venditori di fumo della sinistra radical chic e dei movimenti populisti, anche quando fingono di essere alternativi al centrosinistra ed alla destra. Noi non abbocchiamo all’esca del PD, per sconfiggere la destra liberale e cambiare davvero serve una scelta forte e chiara: Comunista”.
marina 250

PUBBLICITA’ ELETTORALI

piunti 250
lorenzo marinangeli
canducci 250

Ultime notizie

TI CONSIGLIAMO NOI…