venerdì 24 Settembre 2021 – Aggiornato alle 10:38

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

PUBBLICITA’ ELETTORALE

bottiglieri 400
Il dibattito

Ospedale, Monteprandone si rifà avanti: “Disponibili ad ospitare una nuova struttura”

Loggi: “Ripartiamo dall'ascolto dei bisogni del territorio e dei cittadini, perseguiamo un obiettivo comune: la tutela del diritto alla salute"
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print

PUBBLICITA’ ELETTORALE

muzi 400

PUBBLICITA’ ELETTORALE

spazzafumo 250
spazzafumo 550
centrotermica 250
MONTEPRANDONE

Sulla questione del nuovo ospedale torna a farsi sentire il Comune di Monteprandone: “Confermiamo la disponibilità ad ospitarlo”, dice il sindaco Sergio Loggi, irritato dalle voci che si sono elevate sul tema negli ultimi giorni. “Di nuovo, ancora una volta d’estate, ancora una volta prima di una tornata elettore, si fa un gran parlare a mezzo stampa, di  nuovo ospedale del Piceno. Bene. Che si parli di sanità, anche alla luce delle nuove esigenze dettate dalla pandemia. Bene che la politica cerchi di migliorare l’offerta ospedaliera che cerchi di riorganizzare e rafforzare i servizi e che pretenda che sul territorio nasca una nuova struttura. Male invece che ancora si discuta di questioni di lana caprina”.

Il primo cittadino quindi avverte: “Ripartiamo dall’ascolto dei bisogni del territorio e dei cittadini, perseguiamo un obiettivo comune: la tutela del diritto alla salute di tutti i cittadini, quelli della costa, come quelli dell’entroterra; i residenti in vallata, come quelli che vivono nelle aree montane. Ogni giorno incontro cittadine e cittadini che mi chiedono perché da vent’anni si parli di nuovo ospedale per il sud delle Marche, ma ancora non si vedono ruspe, gru e operai. Cari colleghi sindaci, cara Regione, sediamoci e discutiamo, anche per giorni, ma che si decida dove, come ed entro quando farlo questo nuovo ospedale”.

casereccia 250

PUBBLICITA’ ELETTORALI

consorti
galiffa 250
canducci 250

Ultime notizie

sbizzura 250

TI CONSIGLIAMO NOI…