Marsilio vince in Abruzzo, Lega primo partito. Crollo del Movimento 5 Stelle

Print Friendly, PDF & Email

Il centrodestra trionfa alle elezioni regionali abruzzesi Marco Marsilio è il nuovo governatore ottenendo quasi il 50 per cento dei voti.

A seguire Giovanni Legnini (centrosinistra) molto distanziato, al 31,5%. Addirittura sotto il 20% il candidato pentastellato Sara Marcozzi, crollo importante per il M5s che solo un anno fa alle politiche era primo partito in regione con il 40% dei voti.

CONDIVIDI