Lungomare e piazza Montebello, entro luglio pronti i progetti definitivi

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ammonta a 61 mila euro il debito fuori bilancio del Comune per spese di somma urgenza. I soldi sono stati destinati ad interventi riguardanti la piscina comunale, lo stadio Riviera delle Palme e il mercatino ittico di via La Spezia. L’investimento ha già trovato copertura finanziaria, che verrà ufficializzata sabato prossimo in occasione dell’approvazione dell’assestamento di bilancio.

Tra le altre cose, si registrano maggiori spese di 20 mila euro per incarichi di patrocinio legale, altri 20 mila per il servizio di infrastrutture digitali e 22 mila per il rinnovo di un semestre delle polizze assicurative con l’ente.

Sul fronte delle entrate, invece, si segnalano 60 mila euro in più per i diritti di segreteria (grazie alla ripresa dell’edilizia) e 40 mila in più per rimborsi alla mobilità del personale.

Per quel che riguarda i lavori pubblici entro luglio sarà pronto il progetto definitivo per la nuova piazza Montebello e per il lungomare.

CONDIVIDI