La Festa Rossa chiude col botto. Pienone per lo show di Giorgio Montanini

Print Friendly, PDF & Email


SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Grande affluenza anche nell’ultima sera della Festa Rossa di Rifondazione Comunista. Sabato sera centinaia di persone hanno assistito nella pineta di via Zara sul lungomare allo show di Giorgio Montanini.

Lo stand-up comedian è stato anticipato da sei autori e attori comici emergenti del collettivo ‘ControComedy’: Marco Filipponi, Mauro Bedini, Iacopo Pigini, Kevin Pizzi, Mauro Cardelli e Davide Giustozzi.

Nelle serate precedenti tutti i riflettori sono stati ovviamente puntati sull’atteso confronto tra Fabio Urbinati e Pasqualino Piunti in tema di sanità e ospedale, mentre l’inaugurazione – proprio nei giorni più caldi della crisi di governo – era spettata a Corradino Mineo.


CONDIVIDI