mercoledì 7 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 20:47
mercoledì 7 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 20:47

“La Barlocci in maggioranza oppure no?”. I capigruppo chiedono a Spazzafumo di fare chiarezza con la lista della consigliera

Una situazione come quella di sabato scorso, di fatto, non è riproponibile. Quindi deve decidere se continuare a far parte della squadra
haster 250

SAN BENEDETTO DEL TRONTO
Luciana Barlocci è ufficialmente un caso. In maggioranza c’è forte malessere per il voto contrario alle variazioni di bilancio espresso dalla consigliera comunale di Rivoluzione Civica. Un comportamento difforme da quello della sua lista, che ha creato non pochi imbarazzi all’interno della coalizione.

Inevitabile un chiarimento, anche in vista dei prossimi appuntamenti, con l’assise di dicembre che ospiterà l’importante piano delle opere pubbliche.

I capigruppo, riunitisi ad inizio settimana in presenza del sindaco, pretendono che non ci siano più sorprese. Una situazione come quella di sabato scorso, di fatto, non è riproponibile. Quindi la Barlocci deve decidere se continuare a far parte della squadra o meno. In tal senso, al sindaco è stato chiesto di confrontarsi con Simone De Vecchis, capogruppo di Rivoluzione Civica.

L’opposizione della Barlocci aveva riguardato i 20 mila euro destinati all’evento dell’Arma dei Carabinieri dell’8 dicembre dedicato alla memoria del generale Dalla Chiesa, a cui si erano aggiunti altri 20 mila stanziati per il progetto di marketing territoriale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

felicioni 250
contaldo 250

TI CONSIGLIAMO NOI…