I cuperliani puntano su Pompei

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO – Sempre più vicina la candidatura di Gianluca Pompei da parte dei sostenitori di Gianni Cuperlo per l’Unione comunale del Pd.

Questa sera alle 21 si svolgerà la riunione alla presenza del consigliere regionale Paolo Perazzoli, del presidente del Corecom Pietro Colonnella e i cuperliani della Riviera. Nel frattempo si stanno delineando tutte le candidature.

Sarebbe stato siglato una sorta di accordo tra i renziani dell’ultima ora che vede a capo il sindaco Gaspari con quelli della prima ora. Ne sono una prova le candidature stilate per il congresso comunale.

Sabrina Gregori candidata all’Unione comunale, l’attuale segretario Roberto Giobbi al circolo Nord, Nicola Rosetti candidato a prendere il testimone da Valentino Casolanetti per il circolo Sud di Porto d’Ascoli e Andrea Manfroni per la zona Nord.

Ma la carta che avrebbe messo tutti d’accordo sarebbe stata la promessa di vice segretario proposta al renziano Tonino Capriotti. Una sorta di “contentino” per avere dentro anche i renziani doc sambenedettesi.

L’appuntamento a questo punto è per venerdì sera quando le candidature dovranno essere messe nero su bianco e per il 3 novembre quando si svolgerà il congresso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA