Grottammare, Vesperini all’attacco sulla viabilità: “Via Parini nell’anarchia. Ancora posti disabili non a norma”

Print Friendly, PDF & Email

GROTTAMMARE – Il consigliere grottammarese di opposizione Lorenzo Vesperini continua a segnalare situazioni anomale legate alla disposizione dei parcheggi in diverse zone della città. Questa volta la situazione che fotografa è relativa a zona Ascolani, in particolar modo all’area di via Parini compresa tra le intersezioni con via Alighieri e via D’Azeglio.

Vesperini parla di anarchia viaria: “Ci sono addirittura dei pullman che arrivano contromano da via D’Azeglio – spiega – e si piazzano perpendicolarmente sui parcheggi riservati alle auto rendendo così impossibile, per i residenti e per gli altri automobilisti, trovare posto”. Il risultato è che in molti finiscono per occupare i passi carrabili.

Ma c’è anche un altro aspetto tra le denunce del capogruppo di Grottammare Città Unica ed è relativo al modo in cui sono stati posizionati i posti auto riservati ai diversamente abili. Come accaduto nei giorni scorsi per la centralissima via Roma, Vesperini fotografa la situazione vigente in quell’area. “La normativa impone che ci siano due parcheggi larghi due metri con uno spazio di discesa di un metro e quaranta. Dalle immagini è evidente che non è così e questa città è piena di questo genere di situazione”.

CONDIVIDI