Giunta, Salvini ‘brucia’ Acquaroli: “Alla Lega attività produttive, sanità, sicurezza e cultura”

Print Friendly, PDF & Email

Matteo Salvini ‘brucia’ Francesco Acquaroli e anticipa parte della composizione della nuova giunta regionale. “Buon lavoro al governatore delle Marche e alla sua squadra – ha scritto in serata il leader leghista – tra le altre cose la Lega si occuperà di attività produttive, agricoltura, sviluppo economico, sanità, famiglia, immigrazione, sicurezza, cultura, sociale e sport. Pronti a passare dalle parole ai fatti”.

L’ufficialità delle deleghe dovrebbe pertanto arrivare nella giornata di giovedì, tuttavia rifacendoci alle parole dell’ex vicepremier le attività produttive e il commercio dovrebbero andare a Mirco Carloni (che otterrebbe pure la vicepresidenza), la sanità a Filippo Saltamartini, mentre cultura e sport a Giorgia Latini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA