Ex Cinema delle Palme, situazione da sbloccare. L’amministrazione incontra i tecnici

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si terrà martedì 30 agosto in Municipio l’incontro tra l’amministrazione comunale e i tecnici dell’ufficio Lavori Pubblici relativo al futuro dell’ex cinema Delle Palme.

Il sindaco Piunti, affiancato dall’assessore Andrea Assenti, farà il punto della situazione per indirizzare la futura azione della giunta. La struttura di Via Gramsci versa da anni in stato di degrado. La facciata esterna affoga tra le scritte dei writers e le affissioni abusive, che ormai hanno completamente oscurato le vetrate.

Sull’ex cinema si era espressa anche la Sovrintendenza per i Beni Architettonici delle Marche, con il Comune di San Benedetto chiamato a correggere il progetto e adeguarlo alle nuove direttive. Il disegno rivisto prevedeva negozi e una sala conferenza di circa 130 posti da cedere allo stesso Comune; primo e secondo piano sarebbero stati invece destinati ad appartamenti e ad un’area commerciale. Ma poi tutto si è bloccato.

L’immobile appartiene alle Ferrovie, a gestirlo però è la società Patrimonio Dlf, che ha il compito di individuare possibili compratori.