Dragaggio, Capriotti se la prende con il sindaco: “Tanti annunci ma nessun intervento”

Print Friendly, PDF & Email





SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Capriotti parte all’attacco sulla situazione del porto: “La nostra marineria è al limite. Annunci prese di posizione ne abbiamo sentiti tanti, quando questa amministrazione era all’opposizione. Ciononostante oggi leggiamo di una barca incagliata. Il dragaggio è necessario subito”.

Il consigliere comunale Pd chiede conto al sindaco Pasqualino Piunti e alla sua Giunta, chiedendo che riferiscano in Consiglio Comunale dei lavori promessi alla città e sullo stato dei finanziamenti regionali ed europei con cui sovvenzionare gli interventi.

“Quando i nostri pescatori potranno uscire ed entrare dal porto senza rischiare di rompere lo scafo? – chiosa Capriotti – Spero che almeno in questo ambito siano stati programmati interventi a breve”.




© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI