Dehors, il regolamento impone gazebo scoperti. «Così il centro muore»

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono rimasti in rispettoso silenzio per tutta la riunione, ascoltando punto per punto le modifiche al regolamento illustrate dai dirigenti e le successive osservazioni della parte politica. Ma lunedì prossimo, quando toccherà a loro esprimersi, il clima sarà ben diverso.

Le nuove norme sull’occupazione del suolo pubblico non convincono le associazioni di categoria, con le maggiori criticità espresse al termine della commissione dalla Confesercenti.

Se passa questo provvedimento nel giro di pochi anni il centro andrà a morire”, ha confidato il presidente Sandro Assenti. Il dito viene puntato soprattutto sul paragrafo che impedirebbe l’installazione di coperture strutturali, limitando il tutto a tendoni e gazebo. Per gli esercenti una soluzione del genere ucciderebbe le attività produttive nei mesi invernali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI