spadu top
giovedì 30 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 05:06
spadu top
giovedì 30 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 05:06
Cerca

Curzi: “Urbinati difenda l’ospedale in Regione. E’ stato eletto dai sambenedettesi”

Parole dure in Commissione Sanita: "Non possiamo essere svenduti. I 2500 voti li ha presi soprattutto in questa città". Lunedì incontro Piunti-Marini
Pubblicato il 12 Maggio 2017





SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Il trattamento subito dal Madonna del Soccorso non è più tollerabile, i politici sambenedettesi eletti in Regione devono darsi una svegliata”. Marco Curzi si scaglia contro Fabio Urbinati nel corso della Commissione Sanità, lamentando lo stato di precarietà in cui verserebbe l’ospedale della riviera.

“Non possiamo essere svenduti così – ha tuonato il consigliere comunale – i 2500 voti che hanno consentito a Urbinati di essere eletto sono stati presi soprattutto in questa città”.

Curzi, che poche ore prima aveva polemizzato con Tonino Capriotti, se l’è così presa con un altro esponente del Pd, a riprova di quanto siano freddi i rapporti tra i democratici e il resto della minoranza consiliare. “Ceriscioli è venuto a dirci che sono state azzerate le liste d’attesa – ha aggiunto l’ex assessore – non ha detto però che questo è possibile solo grazie ai salti mortali compiuti dagli operatori della struttura”.

Durante la riunione, il sindaco Piunti ha annunciato che lunedì si recherà ad Ancona per incontrare  il direttore generale dell’Asur Marche Alessandro Marini.



kokeshi
jako
garofano
fiora
coal
marina 250

TI CONSIGLIAMO NOI…