Cupra, il Pd diserta le elezioni: “Non appoggeremo nessuno”

Print Friendly, PDF & Email

CUPRA – La notizia ha del clamoroso, trattandosi del Pd. I democratici non prenderanno parte alle elezioni comunali a Cupra. Ad annunciarlo è il segretario comunale, Giuseppe Piscioneri: “Non si sono create le condizioni per la presentazione di una lista che possa  dare seguito all’esperienza amministrativa avviata dieci anni or sono. Le situazioni contingenti e personali dei possibili candidati non hanno permesso il consolidarsi di un progetto in continuità con l’attuale amministrazione”.

L’iniziale ipotesi di candidare l’attuale vicesindaco Roberto Lucidi è naufragata: “Non può essere portata avanti – spiega Piscioneri – in quanto maturata troppo a ridosso della consultazione elettorale. Il Pd cuprense ufficialmente non parteciperà quindi, alla prossima competizione e non appoggerà nessuna lista. Mi auguro che il futuro sindaco e la sua squadra siano in grado di continuare con competenza, senso di servizio verso la comunità e umiltà, un percorso volto al miglioramento continuo del nostro paese”.

CONDIVIDI