domenica 24 Ottobre 2021 – Aggiornato alle 21:06

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

salone bio 2
Lo scontro

Critiche sulla sicurezza, Piunti: “Ai vigili farò fare un corso presso il Mossad”

Risposta ironica a Canducci e Spazzafumo. "Avete dipinto San Benedetto come un quartiere periferico delle grandi città del sud"
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
olive 250
SAN BENEDETTO DEL TRONTO
salone bio 2

“Prometto di far fare ai miei vigili un corso presso il Mossad”. Nel confronto tra candidati sindaco in piazza Giorgini (QUI L’ARTICOLO COMPLETO SUL DIBATTITO), Pasqualino Piunti ha usato l’ironia per rispondere ai feroci attacchi di Antonio Spazzafumo e Paolo Canducci sul tema della sicurezza.

“Il sindaco ripete sempre la storia dei 29 mila euro lasciati dalla precedente amministrazione sul progetto della videosorveglianza – aveva affermato l’ex assessore – ma oltre alle telecamere serve una sala operativa con gente che guardi le immagini”.

A metterci il carico era stato anche Spazzafumo: “E’ stato speso un milione di euro per telecamere che oltretutto sono spente. Sono stati sprecati soldi pubblici”.

Il sindaco a quel punto si è alzato in piedi chiedendo provocatoriamente scusa ai comitati di quartiere: “Perdonatemi se ho speso un milione di euro”. Ma l’irritazione è stata provocata soprattutto dagli applausi ricevuti dai rivali e da una descrizione della città a suo avviso eccessivamente negativa: “La prossima volta la claque me la porto pure io. Avete dipinto San Benedetto come un quartiere periferico delle grandi città del sud”.

Non meno teso il confronto sull’urbanistica. Canducci ha criticato l’amministrazione, colpevole di non stoppare in partenza il discorso sulle sei varianti. “Se giungono delle proposte in Comune non puoi sparare a chi si presenta, devi analizzarle – ha ribattuto Piunti – ma sorrido se penso che a fare certi discorsi è colui che faceva parte di una giunta che promosse la Maxivariante e i Poru”.

tua cialda 250

Ultime notizie

ecorigenerati 250

TI CONSIGLIAMO NOI…