Consiglio provinciale, nel centrosinistra candidati Curzi, Morganti e Rosetti

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sarà battaglia vera. Archiviata l’ipotesi di un listone unico, il centrodestra compone la sua squadra e schiera l’artiglieria pesante.

Dieci candidati, che concorreranno per un posto in consiglio provinciale. A sorpresa non c’è Tonino Capriotti, che aveva annunciato la sua volontà di ripresentarsi. Per il Pd di San Benedetto risulta invece in gara anche la collega Maria Rita Morganti, oltre a Marco Curzi, oggi nel gruppo misto.

A loro si aggiungono il primo cittadino di Acquaviva Pierpaolo Rosetti, Isabella Bosano (vicesindaco di Offida), Roberto De Angelis (sindaco di Cossignano), Barbara Muscelli (consigliere di Colli), Stefano Novelli, Daniele Tonelli (consigliere a Folignano per l’Udc) e Rita Simonelli (assessore a Comunanza).

CONDIVIDI